Trattamenti Antidolorifici

Massaggi

Ritrova la tua naturale armonia

Ad ogni persona il trattamento più adatto per alleviare e risolvere problematiche legate a diversi tipi di dolore, dalle contratture, alle infiammazioni fino agli squilibri energetici che influenzano il benessere psicofisico dell’individuo.

7 Terapie

Proprio così: 7 trattamenti in uno! La combinazione di idromassaggio, aromaterapia, impacco al fango, magnetoterapia, musicoterapia, cromoterapia e riflessologia plantare stimola il benessere psicofisico della persona ed agisce su problematiche come stati infiammatori, dolori, ritenzione idrica, adipe, carenze energetiche. La sinergia dei diversi rimedi, personalizzabili in base alle esigenze di chi li richiede, consente risultati veloci ed efficaci, sia a livello fisico che mentale.

Fiori di Fieno

Il sacchetto di fiori di fieno è una delle terapie più gradevoli e preferite per le particolari proprietà curative e gli immediati benefici che apporta. Il fieno ha varie proprietà terapeutiche: la più importante è senza dubbio l’azione antidolorifica grazie agli olii balsamici ed essenziali che rilascia sulla pelle. I fiori di fieno di montagna vengono racchiusi in un sacchetto di tela molto sottile. Il tutto viene poi riscaldato al vapore ed infine applicato su qualsiasi parte del corpo lo richieda. L’applicazione del sacchetto di fiori di fieno allevia rigidità e contratture e produce subito un benefico effetto di rilassamento su tutto l’organismo. Il piacevole aroma di fieno cullerà i vostri sensi fino a indurvi una leggera sonnolenza; il trattamento si conclude con un curativo massaggio a base di oli essenziali e digitopressione che potenzierà i benefici delle applicazioni di fieno.

Coppette

La coppettazione è una pratica della medicina cinese per la cura del corpo. Viene utilizzata in caso di rigidità muscolare e contratture. Ecco come funziona. Le coppette di vetro apportano sangue e sostanze nutritive nella zona interessata sciogliendo la contrattura grazie al calore che si genera con l’aspirazione della pelle. Il piacevole risucchio indotto dalla coppetta richiama sangue, ossigeno e sostanze nutritive in superficie consentendo così il nutrimento dei tessuti.

Impacco torba abbinato alla biorisonanza magnetica

L’impacco di torba è indicato in particolare per disintossicare e sfiammare perché  contiene un cortisone naturale. Facendo precedere a questo trattamento la biorisonanza magnetica si aprono i pori rendendo i tessuti più ricettivi ed esaltando il risultato complessivo della seduta. Anche la biorisonanza ha un forte effetto calmante e sfiammante.

Cromopuntura

La cromopuntura rientra in una visione sistemica dell’individuo e dell’ambiente, secondo cui ogni parte è connessa in tempo reale con tutte le altre. Questa terapia consiste nella somministrazione, attraverso un apposito apparecchio, di segnali luminosi corrispondenti a vari colori, ossia a diverse bande di frequenza, su punti specifici del corpo, con tempi e intensità specifiche, così da entrare nel sistema informativo dell’organismo ed attivare in esso, attraverso il tessuto connettivo, un vero e proprio circuito bio-elettronico. In altre parole, si tratta di un meccanismo di ripristino della coerenza tramite effetto di risonanza. La cromopuntura riequilibra le funzioni primarie: quelle ormonali, del sistema linfatico e del sistema degenerativo. Può intervenire su qualsiasi problematica organica e psichica, nonché estetica, con eccellenti risultati. Ha effetti sorprendenti anche quando viene impiegata per la riduzione del dolore, consentendo di diminuire l’assunzione dei farmaci antidolorifici del 50%. In questo caso si usa la frequenza dell’infrarosso.

Condividi...